Scrub pelle grassa: 1 suggerimento su come farlo?

scrub pelle grassa

Come fare uno scrub pelle grassa? Molte di noi con la pelle di questo tipo, spesso si chiedono quanto possa essere utile ricorrere a questo prodotto: non rischiamo di peggiorare le cose? In realtà no, e adesso andremo a vedere perchè.

Lo scrub pelle grassa, è un ottimo alleato contro punti neri e impurità: chi ha questo tipo di pelle, sa benissimo che i pori eccessivamente dilatati portano ad accumulare l’eccessiva produzione di sebo e questo comporta brufoli e altre imperfezioni.

Esistono scrub specifici per le pelli grasse, pensate appositamente per chi ha le pelle di questo tipo e vuole provare a riequilibrarla. Oggi gli scrub viso sono all’ordine del giorno e ne troviamo uno per ogni esigenza.

Lo scrub pelle grassa, unisce l’azione purificante e detergente ad un’azione non troppo aggressiva sulla pelle: le pelli grasse quando si sentono attaccate, reagiscono aumentando la produzione di sebo.

Breve storia dello scrub

Lo scrub ha una storia molto antica, nasce in Medio Oriente sotto il nome di “Hamman”: il suo scopo non era finalizzato alla bellezza, ma come rito di purificazione. Il termine inglese che utilizziamo, scrub, letteralmente significa strofinare: rimanda proprio alle sue origini mediorientali e alle tecniche di esfoliazione del corpo.

scrub pelle grassa viso 1scrub pelle grassa viso 1

La tecnica utilizzata in quell’epoca, non ha subito grandi variazioni: si continua ad utilizzare una crema composta da microgranuli associata ad un guanto, per massaggiare il corpo. Non a caso molti scrub corpo hanno profumi che richiamano le atmosfere dell’oriente: spesso speziati, ci portano a fare viaggi sensoriali in terre misteriose e lontane.

Oggi lo scrub corpo è uno dei momenti di beauty routine più in voga e richiesto da molte persone. Ecco perchè nell’ottica di consapevolezza e rispetto dell’ambiente, anche questo prodotto è molto cambiato nella composizione.

Perchè fare uno scrub?

Prima di passare allo scrub pelle grassa, facciamo una breve carrellata dei benefici di ogni scrub. Questa pratica è molto antica, ed è arrivata a noi pressoché intatta. Vediamo per quali motivi dovremmo praticare l’esfoliazione:

scrub pelle grassa viso

  • Cosa è lo scrub? Si tratta di una leggera abrasione a livello superficiale che rimuove gli strati più esterni dell’epidermide.
  • Come si utilizza? Non ci sono regole fisse, ogni scrub va usato a suo modo, ma diciamo che in linea di massima bisogna massaggiare con movimenti circolari
  • Quante volte possiamo farlo? Generalmente non più di 1-2 a settimana per non stressare troppo la pelle.
  • Su che parti del corpo si può fare? Su tutta la pelle ma abbiate cura di prendere un prodotto specifico per ogni zona: lo scrub piedi non può andar bene per le gambe ad esempio.
  • A cosa serve lo scrub? A pulire lo strato più esterno della pelle e ad eliminare cellule morte, impurità e imperfezioni dovute al sebo.
  • Perché va fatto? Per mantenere la pelle fresca e giovane, e mantenerne la naturale luminosità.
  • Qual è il più adatto a te? Dipende dal tipo di pelle che hai. Scegline uno adatto alla tua pelle.

Scrub pelle grassa: il potere delle argille verdi

Le argille verdi sono un toccasana per uno scrub pelle grassa, vediamo i benefici:

scrub pelle grassa e punti neri

  • sono astringenti
  • sono dermopurificanti
  • sono opacizzanti
  • regolano il sebo

Tutte queste azioni combinate, portano ad avere una pelle più luminosa eliminando il fastidioso effetto oleoso tipico della pelle grassa. Sono perfette soprattutto nella zona T del viso, che è quella che tende a dare più problemi.

Non esagerate con l’applicazione, rimanete sempre nell’ottica di idee di applicare lo scrub viso pelle grassa non più di 2 volte a settimana, ricordando sempre di applicare la crema idratante dopo lo scrub.

Scrub pelle grassa fai da te

Le possibilità di creare uno scrub pelle grassa fai da te, sono infinite. In genere questo tipo di scrub vengono realizzati con ingredienti comuni che tutti abbiamo in casa nella dispensa.

scrub pelle grassa fai da te

Quelli basici sono:

  • caffè
  • miele
  • sale grosso
  • olio di mandorle dolci
  • amido di riso
  • cacao
  • bicarbonato
  • cannella

Lo scrub pelle grassa deve agire in maniera dolce, senza aggredire la pelle. Lo scrub perfetto, è alla banana: prendiamone mezza e schiacciamola fino a ridurla in polpa, aggiungiamo lo zucchero di canna.

Mescoliamo fino ad ottenere una crema omogenea, da applicare sul viso massaggiandolo con movimenti circolari. Risciacquare con acqua tiepida. Un altro ottimo scrub per pelle grassa è quello a base di miele, perfetto per ripulire il volto.

Prendiamo un cucchiaino di miele da mescolare con uno di zucchero e di bicarbonato. Adesso applichiamolo sul viso, massaggiamo con movimenti circolari e risciacquiamo dopo qualche minuto.

Però il vero alleato contro l’eccesso di sebo rimane il limone perfetto per ripulire i pori. Realizziamo il nostro scrub viso fai da te al limone, mescolando sale o  zucchero (a scelta) con succo di limone. Il composto dev’essere granuloso. Risciacqua e ammira la tua pelle!

Scrub pelle grassa e punti neri: la combo argilla e miele!

Come ottenere un ottimo scrub pelle grassa e punti neri? Semplicemente utilizzando argilla e miele, vediamo gli ingredienti:

  • argilla
  • miele
  • bicarbonato
  • fiocchi d’avena

Mettiamo tutto nel mixer e frulliamo fino ad ottenere un composto omogeneo; applichiamo sul viso e lasciamo agire qualche minuto. L’argilla ha proprietà sebo assorbenti e riequilibranti, che aiuteranno la pelle grassa a ritrovare il suo stato di grazia.

La pelle grassa, può presentare anche punti in cui è secca. Motivo per cui è fondamentale preparare uno scrub pelle grassa e punti neri che vada ad agire in questo senso: utilizziamo miele e fiocchi d’avena.

Mescoliamo gli ingredienti nel mixer e applichiamo sul volto insistendo particolarmente nelle zone in cui si concentrano i punti neri. Lasciamo agire per qualche minuto e poi risciacquiamo con acqua tiepida.

Scrub pelle grassa viso

Anche per uno scrub pelle grassa viso, gli ingredienti sono di facile reperimento e le ricette molto semplici da attuare. Vediamone insieme qualcuna.

Scrub yogurt e limone: versiamo il succo di limone in un recipiente e aggiungiamo un vasetto di yogurt greco e dello zucchero di canna, ormai diventato il nostro esfoliante preferito. Applichiamo sul viso e lasciamo agire per un paio di minuti.

Scrub pelle grassa viso al bicarbonato: mescoliamo il bicarbonato con dell’acqua e applichiamo massaggiando circolarmente, sul nostro viso. Lasciamo agire per un po’ e poi passiamo con acqua tiepida.

Scrub pelle grassa viso al caffè: Il caffè è l’ingrediente sovrano nel magico regno degli scrub: è energizzante, facile da reperire e semplice da amalgamare. Vediamo la ricetta dello scrub fatto in casa al limone e caffè.

Ingredienti:

  • 100 grammi di fondi di caffè
  • 200 grammi di zucchero
  • amido di mais un cucchiaino
  • scorza di limone

Versiamo il caffè in un recipiente, aggiungiamo il succo di 4 limoni e l’amido di mais. Se avanza troppo liquido colatelo e mettiamolo da parte per altri utilizzi. Aggiungiamo lo zucchero e la scorza di lim0ne.

Una volta mescolato, applicatelo sul viso sempre massaggiando come sappiamo fare: in modo circolare e delicato. Risciacquiamo e applichiamo la crema che soliti utilizzare.

Altre ricette

Scrub viso pelle grassa alla menta: Rinfrescante, estivo e profumato, cosa chiedere di più ad uno scrub pelle grassa viso? Vediamo insieme come fare questo prodotto.

Ingredienti:

  • zucchero 100 grammi
  • olio di riso 30 grammi
  • malto di mais 1 cucchiai
  • olio essenziale alla menta

Mescoliamo tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo, poi applichiamo sul viso un po’ alla volta. Se ne avete fatto una buona quantità, conservatelo in un barattolo di vetro.

Scrub viso pelle grassa fatto in casa allo zucchero e limone: Estivo, profumato e semplicissimo da fare. A base di ingredienti che tutti abbiamo in casa, fare questo scrub viso pelle grassa sarà un gioco da ragazzi.

Ingredienti:

  • zucchero 2 cucchiaini
  • succo di limone 1 cucchiaino

Semplicissimo da preparare, avrà una resa ottimale; lo si può fare anche all’ultimo secondo senza necessità di prepararlo con largo anticipo. Basta versare in un recipiente gli ingredienti ed il gioco è fatto.

Applichiamo sul viso delicatamente mentre massaggiamo, risciacquiamo e poii applichiamo come d’abitudine la crema idratante.

Scrub per pelle grassa e punti neri: ulteriori consigli

Tutti noi abbiamo il problema dei punti neri, ma per qualcuno sono una vera e propria ossessione: spesso non basta lavarsi bene e con frequenza il viso, per eliminare questo problema.

Esiste la possibilità di uno scrub viso fatto in casa ottimo contro i punti neri; gli ingredienti sono alla portata di tutti e la preparazione è facilissima. Partiamo dagli ingredienti:

  • limone
  • albume d’uovo
  • zucchero di canna

Mescoliamo tutto in un recipiente e poi applichiamolo sul volto avendo cura di massaggiare delicatamente la cute. Insistiamo sulle zone in cui sono presenti maggiormente i punti neri.

Risciacqua e applica la consueta crema idratante che utilizzi quotidianamente dopo aver lavato il viso. Un’ottima alternativa è uno scrub viso fai da te al bicarbonato: mescola questo ingrediente con dell’acqua distillata fino ad ottenere una crema spalmabile.

Applica sui punti neri e massaggia. Risciacqua con abbondante acqua tiepida e applica la crema. Non è un buono scrub viso per chi ha di base la pelle irritata o infiammata. In questo caso scegliere un prodotto a base di aloe vera.

Scrub viso pelle grassa contro i brufoli: alla pari dei punti neri, i brufoli sono un incubo per molte persone poiché non si tratta di un problema adolescenziale, dato che spesso anche gli adulti hanno problemi con i brufoli.

Esiste uno scrub viso fai da te adatto ad eliminare queste insopportabili impurità. gli ingredienti sono:

  • basilico fresco
  • rametti di rosmarino
  • limone
  • argilla
  • alchemilla essiccata
  • aloe vera

Bollire le foglie di alchemilla, rosmarino e basilico per 15 minuti; filtriamo l’infuso e una volta freddato applichiamolo sul viso; sciacquare con acqua tiepida e applicare la crema.

Scrub pelle grassa: altre indicazioni

Lo scrub pelle grassa è un ottimo alleato della nostra beauty routine, ha moltissime proprietà e ne troviamo uno adatto per ogni tipo di pelle. Vediamo le raccomandazioni:

  • usarlo due volte a settimana
  • far seguire sempre da una crema idratante
  • utilizzare dopo la doccia con la pelle umida
  • rimuove la pelle morta e aiuta a ripristinarla

Perchè usarlo? perchè ogni tanto la pelle ha bisogno di rigenerarsi e di riprendersi: ogni giorno tra trucco, stress, smog e altri interventi esterni, la sottoponiamo a molto lavoro. Un buon scrub pelle grassa fatto un paio di volte settimana, va ad eliminare tutte le impurità che abbiamo accumulato nel tempo.

In genere il prodotto che usiamo per il corpo non va bene per il viso, poiché ci sono scrub specifici. Nel caso, però, di scrub fai da te è possibile utilizzare lo stesso prodotto per più parti del corpo visto che abbiamo scelto gli ingredienti e sappiamo cosa c’è dentro lo scrub fatto in casa.

Importante, come abbiamo visto, è il movimento: un massaggio circolare dal basso verso l’alto che va ad aiutare la circolazione sanguigna a riprendere il suo percorso naturale.

Meglio fai da te o comprare uno scrub? Dipende da voi. Con il fai da te sappiamo che prodotto stiamo usando, ma se abbiamo una marca di fiducia che fa anche scrub corpo, affidiamoci a questa senza problemi.

Con il fai da te aiutiamo anche l’ambiente perchè magari usiamo cose che abbiamo in casa ed evitiamo sprechi e inquinamento, ma ognuno è liberissimo di scegliere la soluzione migliore per sé stesso.

Conclusioni

Ricordate sempre che dello scrub corpo non si deve abusare e di massaggiare in maniera delicata per evitare abrasioni. Avvertenza molto importante: non fate lo scrub corpo prima della depilazione  o il primo giorno di esposizione al sole: la pelle potrebbe irritarsi molto e causare problemi non indifferenti.

Attendete qualche giorno prima di fare uno scrub corpo quando siete in vacanza o vi prendete una pausa abbronzatura. Lo scrub ha effetti rinfrescanti, ed è un toccasana in estate specialmente se utilizziamo aromi e fragranze tipicamente estive come il limone o la menta.

Lo scrub pelle grassa ci aiuterà a ripristinare l’equilibrio della nostra pelle, togliendo l’effetto untuoso e ripristinando la luminosità naturale della pelle stessa. Applicatelo con cura, dedicatevi questo momento di relax e assaporate ogni istante.

Il momento ideale per lo scrub è di sera, poiché dopo andiamo a dormire e permettiamo alla pelle di rilassarsi e assorbire tutti gli elementi che erano presenti nel prodotto appena utilizzato.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sui nostri profili social

Summary
Scrub pelle grassa: 1 suggerimento su come farlo?
Article Name
Scrub pelle grassa: 1 suggerimento su come farlo?
Description
Come fare uno scrub pelle grassa? Molte di noi con la pelle di questo tipo, spesso si chiedono quanto possa essere utile ricorrere a questo prodotto
Author
Publisher Name
Viktoria Corte
Publisher Logo

Articoli Recenti